Poetica degli Affetti

(Immagine dal Web)
 

CORAGGIO

- Coraggio... su non prenderla così!
Mi hai chiesto di essere sincero e lo sono stato...
Una storia bella come la nostra non può finire con una lacrima!
Ricordi... sono tue queste parole! Dai regalami un sorriso!

Lo accennai appena con la gola stretta in un nodo di pianto.
Mi diede un bacio in fronte e se ne andò chiudendosi la porta alle spalle... e nella stanza cadde un silenzio pesante, tanto opprimente da togliermi il respiro.

Restai a guardare fuori dalla finestra la vita che scorreva... quella degli altri, mentre la mia sembrava essersi fermata in quell'istante.

Coraggio... coraggio! Urlava la mia mente ma non riuscivo a trovarne neanche un po'.

Facile per lui parlare... chiusa una porta, aperto un portone e verso il portone, quello d'uscita, lo vedevo andare...
giù per le scale gradino dopo gradino sempre più veloce mentre un sospiro liberatorio mi cancellava dalla sua esistenza.

Io... donna tutta d'un pezzo, gelida come il marmo, forte e moderna... ma chi voglio prendere in giro! Mi prenderei, invece, a schiaffi per non aver parlato, pianto, urlato... per non avergli detto... resta!

Ma ci vuole coraggio... ed anche tanto... per denudare il cuore.

Anna Grazia Zurlo

27/10/2018

Visite: 34144