Poetica dell'Osservazione
 

(Opera di Tullio Crali: "Ballelica")

 

Rivoli di Luce

 

Non son solo rivoli di luce...

il gorgoglio del ruscello sulle pietre,

il bacio della luna sopra il mare

o lo giocar del sole tra le fronde.

 

Son rivoli di luce, quel che vedo

nello scintillar degli occhi in un sorriso,

nello scivolar di una lacrima di gioia,

nel vento tra i capelli su un tramonto.

 

Son rivoli di luce...

anche le ombre che svaniscono al tocco di una mano

o lo scorrere veloce di una penna

messaggera di mille sentimenti

confusi e mai detti...

 

Rivoli di luce… certo è la vita…

fucina e foce... radice ed ali...

di tutte le speranze.

 

Anna Grazia Zurlo

29/05/2018

Visite: 23159